"Think with your hands, build something or try something,
then talk about it, NOT the reverse." Perry Kleban

COS'E' POPUP MAKERS?

PopUpMakers è un evento mensile per accelerare connessioni e collaborazioni locali nel movimento dei Maker.

10 MINUTI PER CONDIVIDERE L'IDEA

I protagonisti raccontano un loro progetto attraverso parole e immagini ma soprattutto un prototipo da mostrare.

15 MINUTI DI Q&A DAL PUBBLICO

Che non è un vero pubblico, ma persone pronte a fornire un punto di vista creativo sul progetto e magari facilitarne il completo sviluppo.

PopUpMakers è il momento in cui mettere alla prova il proprio lavoro e magari trovare nuovi complici.

Perchè sappiamo che un prototipo vale più di 1000 slide e passare dalla teoria alla pratica è più imprevedibile di quanto non sembri.

Hashtag su twitter: #pppmkrs

COME SI PARTECIPA

Hai un progetto legato al movimento dei Makers che vuoi condividere dal vivo?

CONCRETO/A

Partiamo tutti da un'idea fantastica che ci fa sognare ma quando poi dobbiamo realizzarla ci rendiamo conto di quanto era pazza! Non perdere troppo tempo nel raccontarci la teoria, ma stupiscici con la pratica.

SINCERO/A

Non ci devi vendere nulla e qui non troverai finanziatori pronti a trasformare la tua idea in un'impresa. Non aver paura di condividere, più persone conoscono il tuo progetto, più è difficile che qualcuno se ne appropri indebitamente. E inoltre più sei realistico, più facilmente riceverai consigli utili al tuo progetto.

CONCISO/A

10 minuti possono essere pochi, focalizzati sulle caratteristiche principali e metti in risalto punti di forza e debolezze. Nei 15 minuti di dibattito successivo potrai rispondere alle domande.

Per essere uno dei prossimi PopupMakers

PAST EVENTS

MILANO

9 Aprile 2014 / h. 19-21

@ WeMake via Stefanardo da Vimercate 27/5, 20128 Milano - Gorla M1

  • Giulia Tomasello presenta RUAH

    Ruah e’ il corsetto interattivo progettato controllato da Lilypad Arduino e in grado di rilevare se la nostra respirazione e’ diaframmatica

  • Wasp presenta Delta OpenSource

    Il progetto Wasp ci racconta la loro nuova stampante 3D completamente open source

  • Mhox presenta Collagene

    Progetto che, mediante simulazioni digitali e 3D printing, dà vita a estensioni anatomiche capaci di mutare potenzialità ed estetica del corpo.

TORINO

14 Aprile 2014 / h. 19-21

@ Toolbox Coworking Via Agostino da Montefeltro 2, Torino

  • Marco Borgna, Cristian Campagnaro e Alberto Daviso di Charvensod presentano Per fare un albero ci vuole un laser

    Idea di Marco Borgna, progetto sviluppato in collaborazione con CIVICO13, un software adatto ai più piccoli per realizzare un albero con un laser.

  • Enrico Bassi presenta Launchpad

    Divertente piattaforma di lancio automatica per aeroplanini di carta, realizzata in collaborazione con il FabLab di Reggio Emilia in occasione del Fuorisalone 2014. Dimostrazione live assicurata.

  • Edgar Alvarez presenta Trickster

    Tre collezioni di giocattoli che interpretano il mutamento e lo scorrere del tempo e riorientano con il movimento il filo della narrazione.

MILANO

26 Marzo 2014 / h. 19-21

@ Miocugino via Savona 97,20144 Milano

  • Renato Ruatti presenta Noah Paraffina

    Realizzata nel 2006 da Noah Guitar e’ la chitarra elettrica con cassa in alluminio con un segno distintivo: la presenza di una maniglia ricavata “forando” il corpo della cassa.

  • Michela Cavalleri e Sarah Richiuso presentano Edges

    Una nuova generazione di tutori, non estranei al corpo o all’abbigliamento di chi li indossa utilizzando nuove tecnologie di bodyscan e stampa 3D.

  • Antonio Usuelli e Luigi Ziliani presentano TriggerOne

    Un piccolo circuito elettronico realizzato con Arduino con un sensore ad infrarossi ed uno per il suono per foto ad altissima velocità, per catturare quello che l’occhio umano non può vedere.

TORINO

26 Marzo 2014 / h. 19-21

@ Toolbox Coworking Via Agostino da Montefeltro 2, Torino

  • Batna presenta Triangle walks

    Artigianalità e nuove tecnologie in una collezione di abiti sartoriali con dettagli in neoprene tagliati a laser.

  • Solid Labs presenta Primo

    Interfaccia fisica di programmazione per bambini dai 4 ai 7 anni. Scrivendo semplici algoritmi che controllano un piccolo robot di legno, i bambini imparano le basi della logica e della programmazione, il tutto senza alcuno schermo.

  • Michel Baroni e Carlo Bianchi presentano Lung

    Termoformatrice domestica facilmente riproducibile che semplifica i tradizionali macchinari industriali, molto costosi e di grandi dimensioni.

TORINO

26 Febbraio 2014 / h. 19-21

@ Toolbox Coworking Via Agostino da Montefeltro 2, Torino

  • VentolONE Team presenta VentolONE

    Una turbina eolica ad asse verticale in kit per produrre elettricità. Ognuno potrà finalmente costruirsi la sua turbina.

  • Giorgio Cerruti e Silvio Cacamo presentano Social Machines

    Come gli oggetti possono interagire con i principali social network

  • Andrea Patrucco e Maurizio Mion presentano Rootless

    Una bici in legno fresata a CNC (macchina a controllo numerico). E' venuta abbastanza bene e vogliono farne altre.

ROMA

26 Febbraio 2014 / h. 19-21

@Roma Makers Fablab Via E. Frediani 50/a - Roma

  • Georgia Arci presenta Tory

    Un pupazzo che racconta le favole ai bambini interattivo. Avvicinagli diversi oggetti e senti come cambia la storia. Con l'aiuto di Arduino e antenne Rfid.

  • Francesca Maciocia presenta Bluedog Leash

    Collezione di gioielli e accessori con in comune la luce e la trasparenza del Plexiglass.

  • Sara Martino presenta SmartBau Ball

    UnKit interattivo per allenamento e gioco dei cani. Realizzato con Stampa 3D e elettronica Arduino.

ROMA

29 Gennaio 2014 / h. 19-21

@Roma Makers Fablab Via E. Frediani 50/a - Roma

  • Adriano Parracciani presenta MaMa Clarinet e MaMa Piano

    Trash Toys, ossia strumenti musicali e giochi educativi scientifici realizzati con materiali di recupero, che suonano collegandoli al computer con alcuni dispositivi moderni.

  • Lucia Colletti e Cristina Paladini presenta Impress design

    Collezione di gioielli e accessori con in comune la luce e la trasparenza del Plexiglass.

  • Marco Frascarolo presenta il concorso CUSTOM PRIZE 2014 di That’s my led by ILM

    Il Custom Prize, giunto alla sua seconda edizione, rappresenta un momento importante per mettere in contatto designer e progettisti con il loro interlocutore ideale, il mondo della produzione.

MILANO

22 Gennaio 2014 / h. 19-21

@Valcucine Corso Garibaldi 99 Milano

  • Giorgia Brusemini presenta Zezelj

    Una lampada da tavolo realizzata da un’unica lastra di PMMA con tessuto inglobato, tagliata a laser e curvata.

  • Giulio Masotti presenta Wood-Skin

    Un sistema modulare per creare strutture in legno malleabili e adattabili a qualsiasi forma.

  • Laurence Humier presenta Lo Strano cuoco

    Lo Strano Cuoco esegue degli esperimenti e spiega dei fenomeni chimico-fisici simili sia nell'arte culinaria che nella scienza dei materiali!

Torino

22 gennaio 2014 / h. 19-21

Toolbox Coworking Via Agostino da Montefeltro 2, Torino

  • Elena Pressaco presenta Minilab

    Un kit per la realizzazione di espansioni e accessori per giochi strategici e da tavolo (misuratori, sagome, segnalini, token, plance di gioco completamente personalizzabili).

  • Pietro Leoni presenta LighTweets

    LighTweets proietta su una superficie fluorescente i tweet pubblicati sul web grazie a un sistema pan-tilt. LighTweets è un progetto sviluppato in collaborazione con Franco Magni.

  • Stefano Paradiso presenta BitSkin

    Un dispositivo per creare abiti su misura sulla base di un algoritmo e genera un file dxf per tagliare il tessuto con una macchina a controllo numerico.

Napoli

18 Dicembre 2013 / h. 19-21

@ Urban Fablab presso Spazio Nea – Piazza Bellini 59, Napoli

  • Federico Forestiero presenta Re-purposed pavillion

    Il progetto sperimenta l'interazione tra parametric design, fabbricazione digitale ed auto-costruzione. il prototipo, sviluppato da studenti di ingegneria ed architettura, riguarda il riuso di un container avvenuto attraverso attraverso la realizzazione di un involucro in legno.

  • Flavio Galdi presenta U3dP/Urban 3d printer

    La prima 3d printer completamente auto-prodotta da Urban FabLab per i progetti open source hardware per paesi terzi.

  • Paolo Cascone di COdesignLab presenta AFp.0

    Primo componente strutturale per un padiglione/wall stampato in argilla realizzato in collaborazione con Wasp

Milano

27 Novembre 2013 / h. 19-21

@ Scuola Cova Corso Vercelli 22, Milano

  • Marcello Pirovano presenta Stampomatica

    Una mini serie di micromacchine ad azione manuale per stampare biglietti da visita e cartoline. Stampomatica è l’espressione della forza della manifattura digitale unita alla memoria della stampa a caratteri mobili e alla passione per il DIY

  • Marco Lampugnani presenta Cyrcolo - Vimeo

    Un device costruito per una community di ciclisti basata sulla condivisione di biciclette private.

  • Stefano Zampella presenta Tonelab Companion

    Una pedaliera midi basata su Arduino che permette di estendere le funzionalità della pedaliera multi-effetto Tonelab LE prodotta dalla Vox.

ROMA

20 Novembre 2013 / h. 20-22

@Roma Makers Fablab Via E. Frediani 50/a Metro Garbatella, Italo

  • Gian Luigi Perrella e Agostino Mosillo presentano Remote Shooter BT

    Controllare da uno smartphone o un PC (via Bluetooth) una macchina fotografica digitale, dallo scatto a funzioni di Time Lapse, velocità e apertura diaframmi o scatto scatenato da eventi esterni.

  • Blu Sistemi presenta Smartize.it!

    Domotica open source modulare e a basso costo, per risolvere in modo smart i piccoli e grandi problemi di automazione della vita quotidiana.

  • --- --- ---

    ---

ROMA

25 OTTOBRE 2013 / h. 19-21

@Roma Makers Fablab Via E. Frediani 50/a Metro Garbatella, Italo

  • Dedilab presenta Ardumind

    Il modo più semplice per creare applicazioni base con Arduino. Ciò che si cerca in uno starter kit senza bisogno di jumper e breadboard.

  • Silvia Massacesi e >Silvia Massacesi presenta Eco-accessories

    Nasce dall’armoniosa fusione di due idee: l'etica e l'estetica. Utilizzando materiali naturali come il sughero e la carta riciclati, il brand produce borse curando le forme il design e il loro impatto ambientale. Le borse sono resistenti ed impermeabili, grazie all’unione tra la tradizione artigianale italiana e le più moderne tecnologie.

  • --- presenta ---

    ---

MILANO

23 Ottobre 2013 / h. 19-21

@ Working Capital Accelerator Via Rombon, 48‎ Milano

  • Patrizia Sciglitano presenta Leyla

    Un velo interattivo che se indossato riesce a modificare le pieghe della stoffa seguendo le espressioni del viso di chi lo indossa.

  • BabauLab presenta EMulino

    Babau è un laboratorio in cui 4 designer costruiscono giocattoli usando il taglio laser ma anche tradizionali lavorazioni del legno, sino ad arrivare e veri e propri giochi interattivi.

  • Yradia presenta MEG

    Meg è la serra in miniatura completamente automatizzata per coltivare le piante di casa in equilibrio tra tecnologia e rispetto dell'ambiente.

MILANO

19 GIUGNO 2013 / h. 19-21

@ Recipient Via Villapizzone, 10 Milano

  • Massimo Menichinelli presenta FabMoney

    FABMoney è una valuta digitale che facilita la collaborazione all'interno dei Fablab. Il progetto è completamente open-source, nel software, nei dati, nell'hardware e nel design.

  • Vittorio Cuculo presenta MoodLamp

    Una lampada da tavolo si trasforma in un sistema di interazione naturale reagendo alle espressioni facciali dei suoi utilizzatori impiegando Arduino e OpenCV.

  • Gilda Negrini e Riccardo Vendramin presentano MusicInk

    Gioco musicale educational per introdurre alle proprietà del suono attraverso l'utilizzo di inchiostro conduttivo

ROMA

12 GIUGNO 2013 / h. 18-21

@ Working Capital Accelerator Via di Santa Maria in Via, 6 Roma

  • FieldEffectLab presenta #tSphere

    Una palla luminosa che reagisce a un tuo tweet con il tuo mood, #tSphere suona insieme a spettacolari effetti di luce RGB.

  • Luca Frogheri presenta Eyewriter Italia

    Eyewriter è un dispositivo di facile costruzione che traccia il movimento della pupilla e rende possibile l'utilizzo di un software su un computer. Il progetto hardware e software è open suore, il che ne garantisce il suo essere gratuito e comprende la video scrittura, un programma di disegno base e un videogioco.

  • Alessandro Giacomel presenta Raffaellino

    Simulare il disegno umano. Un braccio meccanico con una precisione da robot si cimenta nel simulare il modo di disegnare di un umano, con le imperfezioni, i tremori, le incertezze tipiche di un umano che esegue lo schizzo di una skyline di una città.

MILANO

22 MAGGIO 2013 / h. 19-21

c/o Coworking Login Via Stefanardo da Vimercate, 28-20128 Milano

  • Bigmagma presenta Bikevolution

    Trasformare la propria bici modificando il telaio per ospitare il pacco batterie motore nel mozzo della ruota anteriore e regalarci una pedalata assistita.

  • miocugino presenta Dr. Roland & Mr. Prusa

    O meglio: la fresa che crede di essere una stampante 3d. Come recuperare una vecchia fresa Roland iModela trovata in cantina, con un trapianto di muscoli da uno scanner, il cervello di una Prusa e l'alimentatore di un giradischi anni '70, "truccato" con smalto per unghie, acetone e acido muriatico.

  • Giacomo Ghellere e Giacomo Ghellere presenta BRKT

    BRKT produce un flusso di informazioni standardizzate utili per l’interazione con la comunità di riferimento, generando una realtà aumentata della propria performance con lo skateboard.

ROMA

11 MAGGIO 2013 / h. 19-21

c/o Cowo360 Via Vacuna 96* - 00157 Roma

  • Ena Granulo presenta MAKERS - Il saper fare italiano (cortometraggio 10')

    Quattro piccole grandi storie che raccontano il mondo dei makers, ovvero di chi, con determinazione, coraggio, ottimismo, creatività e grandissima voglia di fare, è riuscito a trasformare, nonostante tempi difficili, la propria passione in un lavoro d'eccellenza.

  • Graziella Leggi presenta Tina

    Nata da un po' di tessuto e lana, CalienTina crescerà viaggiando. Viaggerà di persona in persona con lo scopo di far (ri)scoprire il lato coccoloso che è in ognuno di noi. Handmade/comunicazione in rete.

  • Gilles Ruppert presenta Nodecopter Remote

    Comandare un quadricottero dal computer. Hacking su un Parrot ARDrone con Arduino e Node.js, streaming video, comandi.

MILANO

10 APRILE 2013 / h. 19-21

c/o Area35 Via Vigevano 35

  • DigitalHabits presenta Open Mirror

    Uno specchio interattivo controllato dai movimenti delle mani che consente all'utente di compiere interazioni base con il lettore musicale ad esso collegato.

  • Markus Loder-Taucher presenta Cocktail Machine

    Una macchina per fare cocktail con il pilota automatico

  • Pietro Leoni presenta MyWall

    Un vertical plotter, ossia una penna sospesa a due fili, che per magia scrive su un muro. I contenuti sono liberi, è possibile dipingere grandi murales o aggiornare dei tweets.

MILANO

20 MARZO 2013 / h. 19-21

Make a Cube Via Ampere 59 c/o BarrA

  • Marianna Milione presenta Kaleido

    E’ un sistema che permette di muovere la fotocamera sia orizzontalmente che a 360° per realizzare time-lapse ma anche altre tipologie di ripresa controllando il movimento sia nella lunghezza che nella rotazione.

  • Massimo Cutini di ToMake presenta Atlante Materico

    E’ una mappa delle materie disponibili a costo zero. Materie di scarto della produzione industriale e artigianale che possono essere utilizzate per creare qualcos'altro. Uno strumento per la contemporaneità semplice e che si crea dal basso.

  • Gabriele Basei presenta Epoca Ski

    Un’edizione in serie limitata di sci in legno che reinterpreta in chiave moderna lo sci autentico “vecchia scuola” delle Olimpiadi invernali, dagli anni ’20 agli anni ’50.

MILANO

20 FEBBRAIO 2013 / h. 19-21

earlymorning.com Via Valtorta, 5 Milano

  • Alessandro Masserdotti di dotdotdot presenta xxx

    Sliding monitor, macchina a controllo numerico autocostruita e prototipata che utilizza arduino e il motorshield.

  • DENIS SANTACHIARA presenta

    3 progetti di Design & 3dprinting

  • Recipient presenta

    Interactive Pepper ghosts with kinect/osc/unity, studio di fattibilità per la realizzazione di proiezioni olografiche mappate in tempo reale.

  • Special guests
    MASSIMO BANZI e JOSEF PRUSA